martedì 30 luglio 2019

Sailor Moon Shop

Se state per fare un giretto a Tokyo e amate le guerriere Sailor? Beh non potete certo rinunciare a fare un salto al Sailor Moon Shop!!
Omotesando è una delle mete a Tokyo che consiglio sempre caldamente e a cui io stesso non rinuncio mai per un giro nei bellissimi negozi che qui sono in ogni dove, se servisse vi si è aggiunto un ulteriore shop interessante per gli appassionati di anime che hanno fatto la storia.
Dentro LaForet, il centro commerciale di moda per ragazze, che ospita al piano terra anche uno store di Vivienne Westwood, si trova lo store di Sailor Moon!
Cosa ci potete trovare? Dalla cipria da borsetta a poco meno di un centinaio di euro alle ciabatte da bagno, di tutto un pò, ma tutto a tema Sailor Moon.





giovedì 18 luglio 2019

YOKOHAMA

E con questo post andiamo a Minato Mirai! Tornare a Yokohama è sempre bellissimo. Trovo che questa città e nello specifico Minato Mirai, sia molto rilassante, con i suoi spazi ampi, i negozi e le attrazioni. Da un senso di pace, almeno a me. Ad ogni viaggio non manco di tornarci, a meno di un'ora dalla stazione di Shibuya a Tokyo, ci passo la giornata e poi torno felice e sempre con qualche acquisto! Il museo del ramen dove farsi la propria cup scegliendo il gusto e la zona con i magazzini del porto riconvertiti. La nave museo e i dintorni di Sakuragicho. Il panorama dall'alto della Landmark tower. Il quartiere cinese qui è un'istituzione! Mettetela tra i luoghi in cui fare una gita in giornata.



   










                                     


sabato 22 giugno 2019

Ikea e carta origami per creare cassettiera da giustoni! ^_^

Sono andato all'Ikea e mi sono comprato questa mini cassettiera che si chiama MOPPE, ok ok, non fatevi spaventare dal nome, si trova al self e costa poco, 20 euro. 
L'ho rivisitata e quindi per il progetto di oggi ci servirà: oltre alla cassettiera, del colore a tempera di due colori a contrasto a piacimento, dei fogli di carta per origami, vinavil, un pennello medio, matita, forbice e spray fissativo.
Per prima cosa ho colorato la struttura esterna di giallo, mentre la parte esterna e i bordini interni dei cassetti di blu. Una volta asciutto il colore ho allungato con un pò d'acqua una buona quantità di vinavil in un piatto. Ho poi iniziato con una mano di colla sul primo dei tre cassetti più piccoli e vi ho attaccato un foglio di origami sagomandolo prima, tagliatelo leggermente più piccolo, in questo modo si intravede il colore di fondo (blu nel mio caso) e tagliate anche l'incavo per il dito in podo da poter poi aprire il cassetto. Una volta incollato il foglio, passate una mano di colla anche sopra alla carta. Per i cassetti medi e quello grande ho utilizzato più di un tipo di carta, rifate lo stesso procedimento, mano di colla, intagli di carta, seconda mano di colla. 
Il bello è che non serve fare un lavoro preciso, tagliate la carta che vi piace della forma che vi piace e attaccatela, anche se si sovrappone non è un problema. Se non la avete tagliata bene prima, una volta asciutta la potete rifilare con un taglierino che abbia la lama bene affilata.
Per ultimo quando siete sicuri che la colla sia ben asciutta, passate una o due mani di fissativo trasparente spray, lasciate asciugare. Fatto!
Ovviamente io ho usato una carta per origami di Totoro ma potete usare quella che più vi piace, cercatele su internet, troverete altre fantasie.

Ed ecco il risultato finale!

martedì 28 maggio 2019

Tokyo Subway Navigation

Una app che trovo utilissima quando sono a Tokyo è Tokyo Subway Navigation, decisamente consigliata!
Nel mio primo viaggio avevo più di qualche problema a destreggiarmi nel capillare sistema di metro che serve la capitale giapponese, e cartina alla mano ho alla fine familiarizzato con questo mezzo... 
Tuttavia sarebbe stato molto più facile se a quel tempo avessi avuto questa app.
Scrivete nella prima casella la stazione metro dalla quale volete partire o quella che vi è più vicina e la stazione di arrivo, questa app vi darà immediatamente un percorso consigliato con tempo di percorrenza, colori della linea o linee metro da prendere con i relativi cambi, eventuali tratti da fare a piedi, presenza di free wi-fi e cifra che spenderete per la tratta.
Che dire, comoda e semplice da usare, molto utile per districarsi nel dedalo della metropolitana di Tokyo! Se la scaricate prima di partire, potete anche programmare prima gli spostamenti e i costi, così da metterli direttamente a budget.

da Shinjuku sanchome a Ueno

da Nakano a Shibuya

giovedì 23 maggio 2019

Dorayaki

Apre a Romain via del Porto Fluviale 3E, Dorayaki, un piccolo locale, incrocio tra bar, una sala da tè e una pasticceria, specializzato in dorayaki, il famoso dolcetto giapponese a cui già ho dedicato dei post in passato.
Dorayaki per tutti i gusti, dal più classico dei classici, quello con gli azuki, a versioni più contaminate come quello al tiramisù, al cioccolato e il mio preferito, il buonissimo yuzu, un limone giapponese!
Prodotti non con l'impasto classico ma con farina di riso, dovrebbero essere fruibili anche dai celiaci, inoltre per dare una scossa al mondo dei dorayaki,  la proprietaria, Kayoko Tokumoto, una giapponese che ha anche una pasticceria a Kobe in Giappone, ha deciso di proporli anche in versioni salate. Non ho ancora assaggiato queste alternative, come lo Tsunamayo con tonno insalata e maionese o il Romano, con prosciutto formaggio e insalata.
A completare il quadro ci sono altri dolci in stile giapponese, come la torta mille crepe, il budino al matcha o all'anko. 
Una selezione di tè giapponesi, Hoji tè, Sakura tè, Matcha e altri, non mancano le birre, il sake o l'umeshu. Quindi non resta che provare tutto!
Io per ora ho provato i dorayaki al matcha, allo yuzu, anko e tiramisù! Tutti buoni! Degna di nota la scatoletta con mini dorayako mix dei vari gusti.
Ogni dorayaki è decorato con uno dei personaggi dell'anime di Doraemon, divisi a seconda dei gusti, e stampati a caldo su uno dei due lati del dolcetto come è tipica tradizione in Giappone!









domenica 21 aprile 2019

Buona Pasqua!

Buona Pasqua 2019! Direttamente dal Giappone, il gusto dei KitKat pasquali di quest'anno... banana!



giovedì 18 aprile 2019

Evangelion Store Hakone Yumoto

Vi piace Eva? Adorate Eva?? Comprereste la qualunque di Eva??? Bene, molto bene... Allora benvenuti all'Evastore! E' il migliore negozio per un fan di Evangelion e si trova a Ikebukuro, ci trovate di tutto, dalle scarpe ai gioielli agli sticker, tutto a tema Eva ovviamente... Ma oggi non sono qui per parlarvi dell'Evastore 01, ma bensì dell'Eva store di Hakone Yumoto. Ovviamente sono andato a fare un giro di due giorni ad Hakone, facendo il percorso che attraversa il lago Ashinoko e poi con la funivia e il trenino, ma questa è un'altra storia... sto divagando! In ogni caso usciti dalla stazione di partenza di questo tour (non l'ho fatto a caso) si trova un Evastore con prodotti diversi ed esclusivi rispetto al negozio di Ikebukuro, potevo perdermelo? Ecco di seguito le foto di questo piccolo e bellissimo negozio dove potete trovare anche il gelato dello 01 e molto altro ancora.